Le ragioni della crisi

     La nostra civiltà, intesa in senso globale come civiltà umana, sta attraversando indubbiamente un periodo di crisi, o forse sarebbe meglio dire di transizione, di assestamento. Essa è afflitta da grandi problemi, da paurosi squilibri. Vi sono persone che non riescono ad avere il minimo indispensabile per sopravvivere, ed altre che nuotano tra immense ricchezze, e che cibandosi di … Continua a leggere

Yes, we can

    La situazione attuale del nostro Paese è piuttosto grigia, ma certamente non ha raggiunto il fondo del baratro, molto profondo. Il debito pubblico è elevatissimo, con l’aggravante che la crisi in atto provocherà una diminuzione delle entrate fiscali e un probabile aumento del debito stesso. Anche la sfiducia degli investitori, in aumento, avrà ripercussioni negative sul debito pubblico. In … Continua a leggere

Io penso. Io aspetto.

    Io penso.     Io penso che noi uomini possiamo aspirare a qualcosa di più.  Qualcosa di più di squallidi programmi televisivi, di squallida pubblicità, di squallide partite a pallone. Di squallidi uomini politici. Io penso che noi uomini dovremmo cercare di comprendere il Mondo, di sconfiggere l’ingiustizia, le mafie, i mafiosi che ovunque albergano; di sconfiggere la sofferenza. Io … Continua a leggere